ATTRAVERSO IL CENTRO STORICO DI LA LAGUNA - Itinerari a piedi - Tenerife

Attraverso il centro storico di La Laguna

Itinerario a piedi a Santa Cruz - La Laguna
ATTRAVERSO IL CENTRO STORICO DI LA LAGUNA
cerrar
Inviare pagina via mail
Poiché La Laguna, prima capitale di Tenerife, racchiude il suo ricco patrimonio storico in un ridottissimo spazio, scoprire a piedi i tanti punti di interesse è facile e piacevole. L’itinerario a piedi ha inizio nella centrale piazza del “Adelantado”, circondata da edifici di grande valore storico. Lì sorgono il palazzo del Comune, le cui origini risalgono al 1546, la Casa di “Anchieta”, dove nacque José de Anchieta, santo e fondatore della città di San Paolo, in Brasile,

il Palazzo di “Nava”, con un’originale facciata in pietra e il monastero di Santa Caterina da Siena.
Il centro storico di La Laguna è stato dichiarato patrimonio dell'umanità dall’UNESCO, che protegge il tracciato urbano originale, modello utilizzato dai colonizzatori del nuovo mondo nella creazione di molte città americane. Di questo tracciato radiale e armonioso fa parte la Via de “La Corsa”, che si addentra nel cuore del centro storico, attraverso magnifici edifici come le case del “Corregidor”, quella della “Alhóndiga” e de “Los Capitanes Generales”.
Merita una visita la cattedrale di “San Cristóbal de La Laguna”. La cattedrale in stile neogotico racchiude un interessante e ricco patrimonio artistico, oltre ad essere l’edificio religioso più importante della città. La passeggiata prosegue, tra facciate di altre case signorili, fino alla piazza della “Concepción” di fronte alla chiesa omonima. Qui sorgeva la chiesa madre dell'isola. La sua torre in stile rinascimentale è un simbolo della città.
Svoltando a sinistra dal piazzale della “Concepción” si arriva alla via “Herradores”, anch’essa chiusa al traffico, con altri interessanti esempi di architettura delle Canarie. Se invece si svolta a destra, ci si immette sulla Via di “San Agustín”, dove si trovano le case dei gesuiti Montañéz e Salazar. Il palazzo di “Lercaro”, sede del Museo di Storia di Tenerife, è un'altra pietra miliare lungo la via di “San Agustín”, come d’altra parte lo sono la chiesa e l’ospedale di Nostra Signora “de Los Dolores”, la chiesa di San Agustín e l'Istituto delle isole Canarie.
Anche lungo le strade adiacenti sorgono edifici di grande valore, come la casa di “Ossuna”, sita in via “Juan de Vera”, o il Palazzetto “Rodríguez de Acero” e la chiesa di “San Sebastián” in via “de Nava y Grimón” (accesso da via “Viana”). Un po' più lontano, proseguendo sulla stessa via, ecco il Regio Santuario del Santissimo Cristo, in prossimità della piazza di San Francesco, più nota come Piazza del Cristo.

Altri dati
Visite guidate:
Tel. d’informazione 922 63 11 94
cerrar
Come arrivare a:

Attraverso il centro storico di La Laguna

Apri su Google Maps