CARNE - Prodotti di Tenerife - Tenerife

Carne

Ingrediente tradizionale della gastronomia di Tenerife
CARNI
cerrar
Inviare pagina via mail

Pur avendo una forte tradizione peschereccia, Tenerife offre anche carni di grande qualità. Quelle più diffuse sono il suino e il bovino, solitamente cucinate alla griglia o stufate, ma la gente del posto e anche i turisti omaggiano volentieri le carne di coniglio e di capra. Le Canarie vantano tre specie autoctone di capra, esenti da brucellosi, che godono di grande prestigio a livello internazionale. Anche la carne di suino nero, specie autoctona, è molto apprezzata per il suo sapore.

Molte ricette di carne sono accompagnate da altri prodotti tipici dell'isola, come le patate o le pannocchie di mais. I luoghi migliori in cui assaggiarle sono i ristoranti che si trovano nella zona nord dell'isola o alle medie altitudini della zona sud. Pur trattandosi di strutture aperte tutti i giorni, durante il fine settimana si riempiono di abitanti del luogo che amano godersi il meglio della gastronomia locale assieme a famiglia e amici. La carne de fiesta, le costine con patate o il coniglio in salmorejo (condimento a base di aceto, olio, sale e pepe) sono alcuni dei piatti più richiesti nelle occasioni speciali. Altre ricette, più familiari e abituali nelle case dei residenti, sono le patate con carne o i ceci.

La qualità delle carni di Tenerife dipende dalla cura con cui si allevano gli animali e alla selezione di mangimi con cui vengono alimentati, preparati sull'isola con le migliori materie prime, tra le quali troviamo le banane delle Canarie, che per le loro piccole dimensioni non sono adatte all'esportazione. Il clima fa sì che in un territorio così limitato sia possibile trovare tanta varietà di carni, che vengono lavorate presso il Matadero Insular de Tenerife (Macello di Tenerife) nel rispetto della normativa nazionale e internazionale più severa e avvalendosi delle più avanzate tecnologie volte ad assicurarne la qualità.

Ti potrebbe interessare anche...