CAZUELA DI PESCE - Ricette e piatti - Tenerife

Cazuela di pesce

Ricetta di cucina tradizionale di Tenerife
cerrar
Inviare pagina via mail
La cazuela di pesce delle Canarie è uno dei famosi stufati di mare, giacchè la moderata utilizzazione di erbe e spezie non maschera il sapore della materia prima, bensì lo valorizza. Ed anche la sua combinazione con le eccellenti patate che ci sono in queste isole, contribuiscono a far di questo piatto, quando si rispetta la scelta del pesce adeguato e fresco e delle patate canarie di stagione, una dei piatti con più successo del nostro libro di ricette. È frequente che si accompagni anche con escaldón de gofio .

Preparazione: Si mettono sale e pepe ai pezzetti d ipesce  dopo aver separato testa e ventresca. In una padella si mette l’olio e si friggono leggermente, prima ventresca e testa. Quando sono fatte, si mettono in una pentola con abbondante acqua, sale e un rametto di coriandolo, per lasciarlo bollire tutto durante  all’incirca mezz’ora.

In seguito si frigge nella stessa padella che abbiamo usato anteriormente il resto del pesce che, una volta pronto,s i mette in una teglia per per utilizzarlo in seguito.

Si pestano due dei denti d’aglio. Si pela il pomodoro, si tolgono i semi, e si tritura finemente, ugualmente si fa con la cipolla e il peperone e delle foglie del mazzetto di prezzemolo.

L’olio già usato si passa al colino vi si frigge la cipolla e il peperone fino a passarli bene. Poi , si aggiungono il pomodoro e il prezzemolo. Quando la frittura è fatta si aggiunge lapaprica procurando non bruciare tutto. Questa frittura si mette nell’acqua dove cuoce la testa e si lascia bollire altri quindici minuti. Una volta trascorso questo tempo, si filtra il brodo.

In un altro recipiente di proporzioni adeguate si mettono le patate –pelate e tagliate in fettine- e, sopra, i pezzi di pesce fritti. Si bagna tutto con il brodo, si  prova il sale e si rimette al fuoco, lasciando cuocere lentamente, fino a che le patate siano cotte.

Un momento prima di servire in tavola, si prepara u soffritto con l’aglio che abbiamo già pestato, cumino e zafferano, soffritto che si aggiunge alla zuppa, insieme a un pò di colorante sciolto in un cucchiaino di aceto. Si mantiene il bollore un paio di minuti e si ritira per lasciare riposare la cazuela prima di servire.

 

Altri dati

INGREDIENTI:

2 Kg. di pesce di roccia in fette, con la sua testa  (Si possono usare anche pezzi di  peto, mero, pámpano ( varietà di tonno e di chernia) ecc....)

2 Kg. di patate

1 cipolla grande

1 peperone

3 pomodori grandi, maturi

olio de oliva

Coriandolo

Prezzemolo

1 cucchiaio de paprica

3 denti d’aglio

Un pò di zafferano (o zafferano canario)

Cumino

Un cucchiaino di aceto

Sale

Pepe bianco in polvere

Colorante