Tegueste - Tenerife
  • Tegueste

Tegueste

​​​​

Tegueste è uno dei luoghi in cui il turista ama fermarsi in tranquillità. Qui si respira la più pura atmosfera tradizionale canaria, dominata da un paesaggio di coltivazioni, vigneti e costruzioni storiche nel cuore del paese. Un giro lungo il Camino de los Laureles regala momenti di pace e intima connessione con la natura. ​

La Villa di Tegueste si trova nella zona nordest di Tenerife, alle porte del Parco Rurale di Anaga con una superficie di 26,4 km². Circondato dal territorio comunale di La Laguna, Tegueste non ha costa ma si situa in un'ampia conca idrografica che assicura un clima mite e una grande ricchezza naturale. Sebbene l'intervento dell'uomo abbia modificato il primitivo paesaggio della zona, attualmente è possibile ammirare residui di pini e laurissilva che convivono con alberi di eucalipto e specie foraggere. Il Camino de los Laureles, è ad esempio un antico residuo di laurissilva che rappresenta l'era terziaria. Tegueste trae beneficio dagli alisei, che favoriscono l'agricoltura senza irrigazione che ha storicamente sostenuto la popolazione del territorio. La costruzione del comune iniziò all'inizio del XVI secolo nella zona nota come El LLano, tra la gola Las Tapias e quella di Las Ceras, luogo in cui è stato eretto il primo eremo in onore di San Marco Evangelista e che nel 1701 fu spostato nell'ubicazione attuale. Attualmente il centro storico di Tegueste, dichiarato BIC nel 1986 è il risultato della trasformazione urbana che il comune ha subito nel corso dei secoli.

Itinerari all’interno del comune

Ogni settimana si effettuano visite guidate in varie lingue nel centro storico di Tegueste, che assieme agli itinerari che il turista può seguire per proprio conto e ai percorsi guidati offerti nel corso dell'anno consentono di scoprire meglio l'idiosincrasia di questo luogo, in particolare la sua ricchezza culturale, naturale e di prodotti autoctoni. Tegueste vanta svariati itinerari ideati in modo tale che ogni visitatore possa scoprire gli aspetti della regione che più gli interessano entrando a diretto contatto con la natura, la gente e il clima.

La Travesía de los Viñedos e la Campiña de Tegueste sono pensati per godersi il paesaggio in macchina e offrono vari punti nei quali è possibile parcheggiare in tutta sicurezza per ammirare il panorama, che assomiglia a un mare di vigne. Un'altra opzione è El Paseo por los Caminos del Agua, un itinerario circolare di soli 2 km e dunque raccomandato a piedi. Il percorso Un cauce de Historia, anch'esso circolare e della medesima lunghezza, consente agli amanti del trekking di scoprire l'identità culturale e storica di Tegueste, dalla gola Agua de Dios a La Arañita. dépliant: http://www.tegueste.es/dmdocuments/tur_mapa_itinerarios.pdf)

Sentieri certificati del territorio comunale

Vari sentieri certificati attraversano il territorio comunale di Tegueste, come nel caso di PR-TF 12, che parte dal Centro Visitatori Cruz del Carmen e arriva a Bajamar, e relative varianti PR-TF 12.1 e PR-TF 12.2. Tali sentieri consentono di scoprire l'orografia e la natura di Tegueste, ma anche l'ambiente circostante il territorio comunale e che aiuta il turista a comprendere un poco meglio l'identità agraria della regione e la sua esigenza storica di stabilire dei canali di trasporto verso il comune di San Cristóbal de La Laguna.
Forse ti potrebbe interessare

Galleria multimediale