PRINCIPESSA DÁCIL - Los guanches - Tenerife

Principessa Dácil

Figlia di un re che si sposò con un capitano spagnolo
PRINCESA DACIL
cerrar
Inviare pagina via mail
La principessa Dácil era figlia di Bencomo, mencey di Taoro e acerrimo nemico dei castigliani. Ma la principessa s’innamorò di uno degli invasori, il capitano Fernán García del Castillo, con cui contrasse matrimonio. Questa novellistica storia d’amore valse la condanna della principessa, da parte del suo stesso padre, ad essere reclusa grazie alla denuncia del guanche Durimán El Montañéz, che vistosi rifiutare il suo amore dalla principessa, l’accusò di vedersi di nascosto da sola con il  castigliano.
 

Nonostante ciò, lo stesso Bencomo ordinò di liberare sua figlia quando venne a sapere che l’incontro era avvenuto davanti a dei testimoni. Con il suo matrimonio, Dácil si convertì al cristianesimo e prese il nome di Mencías del Castello