ITINERARIO 7 - Itinerari ciclistici - Tenerife

Itinerario 7

Costa Adeje - Guía de Isora - Chío - Parco Nazionale del Teide - Boca Tauce - Vilaflor - Granadilla - San Miguel - La Camella - Trasera de Los Cristianos - Costa Adeje
Costa Adeje – Guía de Isora - Chío - Parco Nazionale del Teide – Boca Tauce – Vilaflor – Granadilla – San Miguel – La Camella – Trasera de Los Cristianos – Costa Adeje
cerrar
Inviare pagina via mail
Completa el captcha

Dati tecnici

  • Inizio: Costa Adeje.
  • Fine: Costa Adeje.
  • Lunghezza: 101 km.
  • Salita accumulata: 3.841 m.
  • Dislivello medio: 5,8%.
  • Altitudine massima: 2.360 m.
  • Velocità media: 20 km/h.
  • Tempo previsto: 5 h 00 min.
  • Livello difficoltà: Alto.​

Si tratta di uno degli itinerari più spettacolari dell'isola. Costeggia il litorale, le zone vulcaniche di altitudine media e la montagna per 100 chilometri. Ha le caratteristiche tipiche di un percorso in salita e discesa, comodo e molto motivante. Si tratta di un percorso circolare che parte e arriva nello stesso punto.

Inizia a Costa Adeje, nella Avenida Francisco Ucelay. Da qui si dirige verso la Avenida Jardines del Duca e Calle Agando per poi uscire dalla zona urbana e addentrarsi nella zona agricola attraverso la strada della Caleta de Fañabé. Arrivati all'altezza del paese di Adeje si dovrà proseguire costeggiando a ovest l’autostrada TF-1, sulla Calle Charfa fino all'intersezione con la strada TF-47. Quando si arriva a una rotonda ci si immette sulla TF-82, una via parallela alla TF-1 sul lato est. L’itinerario fino a questo punto è una vera e propria sfida, si profila già in salita e continuerà così senza tregua fino a metà percorso.

La TF-82, una volta oltrepassati i cascinali come Los Menores e Tejina de Guía, conduce fino alla città di Guía de Isora, al Km 17, a 570 metri d’altezza. Passato il Km 21 si dovrà girare a destra per prendere la strada TF-38 in direzione del Parco Nazionale del Teide. Ti attendono 24 chilometri in salita con una pendenza media del 5,6% e alcuni tratti con una pendenza massima del 10%. Al Km 40,5 si entra nel Parco Nazionale del Teide.

Al Km 45,5 si trova il Mirador de Chío, dove potrai rifarti gli occhi ammirando la meravigliosa vista del Pico Viejo. Questo tratto del percorso presenta una pendenza più accettabile, anzi vari tratti scorrono in pianura e altri in lieve discesa. Il Km 48,6 segna un altro punto strategico del percorso: Boca Tauce, un incrocio di strade dove dovrai girare a destra e prendere la strada TF-21 in direzione Vilaflor e Granadilla. Da questo punto in poi inizia una discesa ininterrotta fino alla fine del percorso, con tratti che presentano una pendenza dell’11%. Lungo il percorso potrai ammirare fantastiche vedute da innumerevoli punti.

Arrivando a Vilaflor, uno dei paesi più elevati della Spagna che sorge a 1380 metri di altitudine, continuerai sulla la TF-21 attraversando tutto il paese. Subito dopo percorrerai un tratto di 13 chilometri in discesa con una pendenza media del 6% e una massima del 16% fino a raggiungere Granadilla. Arrivando in paese dovrai girare a destra e prendere la strada TF-28, in direzione San Miguel, come indica la segnaletica.

Da questa città fino alla fine dell’itinerario si percorre la strada TF-28, che presenta tratti in pianura e altri in discesa. Una volta lasciati alle spalle Pino del Charco e San Miguel, si attraversano i paesi di Valle San Lorenzo e La Camella e si raggiunge il Km 96, dove si trova l’incrocio in prossimità dell’autostrada TF-1. Qui prendere la TF-481 (via di servizio a senso unico) in direzione Las Américas. Proseguendo lungo la stessa strada parallela all’autostrada ti immetterai sull'Avenida Austria e poi sull'Avenida Europa. Una volta arrivato al tratto finale troverai una rotonda alla quale dovrai girare a destra dalla TF-481 e attraversare la TF-1 per arrivare al punto finale del percorso.

Altimetria

 

cerrar
Come arrivare a:

Itinerario 7

Apri su Google Maps
Despejado
Oggi > Máx: 20° Min: 14°
Adeje. Domenica cielo senza nubi in mattinata. Nel pomeriggio nuvolosità irregolare e, dalla sera, cielo velato per nubi alte. Temperatura senza notevoli variazioni.
Prossimi giorni

Galleria multimediale