TIPI DI UVA - Vini - Tenerife

Tipi di uva

Tipi di uva
cerrar
Inviare pagina via mail
Completa el captcha

Uno dei fattori chiave del successo dei vini di Tenerife è la presenza di diverse varietà autoctone di vite prefilosseriche coltivate sull'isola, che non si trovano nel resto del paese. Listán Bianco, Malvasia, Gual, Albillo Criollo, Vijariego, Moscatel, Marmajuelo e Verdello sono le uve che si usano per produrre i vini bianchi, mentre i rosati e i rossi provengono prevalentemente dalle uve Listán Nero, Negramoll e Tintilla.

Tra le uva bianche spicca la Malvasia. Si tratta di una bacca particolarmente aromatica, tra le più antiche che si conoscono, che veniva usata in passato per produrre i vini locali tanto apprezzati in Europa. Si tratta di un vitigno diverso da quello che si trova nel resto della Spagna o a Lanzarote. A queste latitudini raggiunge tutta la sua qualità e il potenziale espressivo.

La varietà Listán nero, molto resistente e vigorosa, si riconosce per i grappoli di dimensioni medie e di colore scuro, produce vini aromatici e fruttati molto tipici. Anche l'uva Negramoll è molto apprezzata perché trasferisce ai vini una sensazione vellutata.