RAMBLA DE CASTRO - Altre aree naturali - Tenerife

Rambla de Castro

Zona protetta
RAMBLA DE CASTRO
Añadir al cuaderno de viajeEliminar del cuaderno de viaje
cerrar
Inviare pagina via mail

45 ettari di costante bellezza ti attendono sulla Rambla de Castro. Passeggerai tra innumerevoli specie a rischio di estinzione come le palme delle Canarie, il tabaibal-cardonal e le dracene che popolano questa zona. Qui vive anche una fauna variegata, che contempla uccelli quali la berta maggiore.

E se tutte queste ricchezze naturali e la spettacolarità dell'ambiente ti sono piaciute, non puoi perderti gli edifici che troverai in questo territorio. Visita l'eremo dedicato a San Pietro che si innalza su un poggio e domina nobilmente il paesaggio.

Poco più in basso si trova la Tenuta de Castro, la più importante della zona costiera, che risale al XVI secolo. Altre costruzioni interessanti da non perdere sono il Fortino di San Fernando o l'antico elevatore idraulico di Gordejuela, che sfruttava l'acqua che nasceva qui e la portava fino alle coltivazioni e che è stato una pietra miliare all'epoca in cui è stato costruito, per le difficoltà tecniche che comportò.

Comune: Los Realejos

Estensione: 45 ettari

Come arrivare:

Si accede attraverso l'autostrada TF-5 al chilometro 41,2, deviando all'altezza del Belvedere di San Pietro, a Los Realejos. Qui si trova un parcheggio dove è possibile lasciare l'auto, dal momento che nell'area protetta è possibile entrare soltanto a piedi, lungo il sentiero che sale fino al belvedere.

cerrar
Come arrivare a:

Rambla de Castro

Apri su Google Maps