Architettura - Tenerife
  • Architettura
  • Architettura 1
  • Architettura 2

Architettura

Dai tempi della conquista al XXI secolo l'isola ha implementato una serie di cambiamenti e di stili architettonici che sono rispecchiati nelle strade delle città e dei paesi. Dal barocco allo stile neoclassico, passando attraverso il modernismo e la sobria architettura del dopoguerra, tutti gli stili rientrano in una miscellanea architettonica che non potrai fare a meno di ammirare.

Quando immaginiamo l'essere umano nel futuro è impossibile farlo senza crearci un'immagine mentale di come saranno gli edifici, le città o i mezzi di trasporto. Se ci avviciniamo a uno degli elementi che costituiscono l'architettura avanguardista di Tenerife, come l'Auditorium di Tenerife Adán Martín o il Tenerife Espacio de las Artes (TEA), potremo “teletrasportarci” in un futuro presente sull'isola e goderci originali creazioni caratterizzate da sinuose curve, giardini verticali, spazi aperti o lampioni a forma di sottili lacrime. Il futuro è già qui.

Il tradizionale andrà sempre di moda. Soprattutto nell'architettura. Per questo motivo è indispensabile passeggiare nei vari centri storici che costituiscono le città e i paesini di Tenerife. Esempi estremamente rappresentativi sono il centro storico di La Laguna, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco, quello di Garachico, Medaglia d'Oro delle Belle Arti dal 1980 o quello di La Orotava, dichiarato Complesso Storico-Artistico. Il centro abitato di Masca è un altro complesso architettonico tradizionale di grande valore, situato in un paesaggio di enorme bellezza punteggiato dalle accoglienti casette dalle pareti bianche. Sebbene gran parte dell'architettura tradizionale delle Canarie trovi le principali influenze in Andalusia e Portogallo, ha sviluppato ben presto una personalità propria. Nelle case signorili e in alcune più popolari si possono trovare bellissimi esempi di balconi tipici in legno di pino delle Canarie. Sebbene si trovino esempi di balconi in tutta l'isola, spiccano su tutti quelli di La Orotava, che vengono accuratamente ornati in occasione del Corpus Christi. Oltre a quelli che si trovano sulle facciate degli edifici più nobili di San Cristóbal de La Laguna. Sono molto caratteristici anche i pati interni con i loro giardini, a volte accompagnati da gallerie di legno al piano superiore. Questi pati erano il centro della vita di queste case e oltre a fornire luce e aerazione agli edifici, nelle abitazioni più ricche erano dotati di un pozzo che approvvigionava tutta la casa di acqua.

In generale l'architettura tradizionale di Tenerife è caratterizzata dall'impiego di muri portanti in pietra e sedute angolari in sasso, dall'uso del legno di pino delle Canarie e dalle coperture con tegole arabe o curve.

per quanto riguarda l'architettura ufficiale e religiosa, Tenerife vanta numerosi esempi che rispecchiano le varie tendenze artistiche di ogni epoca, dal barocco al neoclassicismo e al modernismo. Tali influenze furono adottate anche dalle famiglie più potenti, che le inserivano nelle loro abitazioni come forma di ostentazione. Vieni a scoprirle!

abrir