ITINERARIO 8 - Itinerari ciclistici - Tenerife

Itinerario 8

Costa Adeje - Trasera de Los Cristianos - Strada Generale del Sud - Arafo - catena de la Esperanza - Parco Nazionale del Teide - Vilaflor - Arona - Trasera de los Cristianos - Costa Adeje
Costa Adeje - Trasera de Los Cristianos– Strada Generale del Sud – Arafo – Catena montuosa de La Speranza - Parco Nazionale del Teide – Vilaflor – Arona – Trasera de los Cristianos – Costa Adeje
cerrar
Inviare pagina via mail
Completa el captcha

Dati tecnici

  • Inizio: Costa Adeje.
  • Fine: Costa Adeje.
  • Lunghezza: 162 km.
  • Salita accumulata: 3.950 m.
  • Dislivello medio: 4,5%.
  • Altitudine massima: 2.364 m.
  • Velocità media: 19 km/h.
  • Tempo previsto: 8 h 30 min.
  • Livello difficoltà: Molto elevato. ​

Si tratta di un itinerario molto duro per la sua lunghezza e la quantità di metri da percorrere in salita. Inizia e termina in prossimità del complesso turistico Costa Adeje e si snoda lungo un totale di 162 chilometri attraversando la zona sud e ovest di Tenerife.

Il percorso inizia in Avenida Francisco Ucelay, da dove si sale verso l'autostrada TF-5 per poi girare a destra e immettersi sulla TF-481 in direzione San Eugenio. Questo tracciato prosegue parallelo alla TF-5, separandosene al Km 5. A questo punto dovrai svoltare a sinistra per attraversare l’autostrada e prendere la Avenida Austria. Al Km 8,4 la Avenida ci obbliga ad attraversare di nuovo l'autostrada e riprendere la TF-481 fino all’incrocio con la TF-28, strada lungo la quale dovrai proseguire.

A questo punto inizia un tratto che passa nelle vicinanze di La Camella e Valle San Lorenzo, in salita continua con una pendenza media del 5%. Al Km 20 troverai il belvedere della Centinela dove potrai goderti una magnifica visuale di tutto il versante meridionale e della bella montagna omonima. La pendenza da questo punto in poi si addolcisce lungo i successivi 10 chilometri, tratto lungo il quale attraverserai i paesi di San Miguel e Charco del Pino. Di seguito arriverai alla località di Granadilla, raggiungendo il Km 22 del percorso, dove dovrai proseguire lungo la strada TF-28.

Per i successivi 44 chilometri, fino a raggiungere la città di Güímar, il percorso è relativamente agevole, con leggere salite e discese. Attraverserai i paesi di Arico, Arico el Nuevo, Arico el Viejo, Fasnia e El Escobonal. Al Km 63,8 troverai il belvedere di Don Martín da dove potrai contemplare l’intera Valle della Güímar. Oltrepassato il belvedere, la strada scende verso Güímar, a 280 metri di altitudine. Al Km 68,3 dovrai lasciare la TF-28 e imboccare una deviazione che troverai a sinistra per immetterti sulla TF-525 cosciente del fatto che i primi tratti di questa strada presentano una pendenza superiore al 5%.

All’incrocio tra la TF-525 e la Avenida Venezuela si immetterai su quest’ultima girando a destra. Nell’arrivare al paese di Arafo, al Km 71 del percorso, la TF-525 cambia nome e diventa TF-523, la strada che ha come destinazione finale il Parco Nazionale del Teide. Il tratto successivo è esclusivamente in salita, con una pendenza media del 8,8% e tratti puntuali dove la pendenza arriva addirittura al 20%. Sarà una salita senza sosta fino al Km 86. Una volta raggiunta l’intersezione con la strada TF-24 dovrai svolta a destra in direzione ascendente.

Per i successivi 12 chilometri la salita è continua ma potrai contemplare gli splendidi paesaggi dal belvedere di Ayosa a 2.000 metri di altitudine, da quello della Crucita a 1.980 metri e dal belvedere de La Tarta a 2.120 metri. Al Km 98, raggiungerai uno dei punti più alti del percorso che si trova in prossimità dell'Osservatorio Astronomico di Izaña. Al Km 103 troverai un incrocio con la strada TF-21 proveniente da La Orotava. A questo punto dovrai svoltare a destra e proseguire sulla strada TF-21 in direzione El Teide e Boca Tauce. In prossimità dell’incrocio troverai un bar-ristorante dove potrai recuperare energia e un centro visitatori con informazioni molto utili per il tragitto.

Proseguendo lungo questa strada TF-21 passerai vicino alla Montaña Blanca e al Km 113 ecco la stazione a valle della funivia che ascende al Pico del Teide. Più avanti, al Km 116 si trova il Parador de Las Cañadas del Teide, e nelle vicinanze ecco il belvedere de Los Roques de García. Questo tratto, tra El Portillo e il Parador, presenta una pendenza ascensionale media di 3,8% con un tratto puntuale in cui la pendenza è pari all’8%.

Dovrai proseguire immettendoti sulla strada TF-21 e al Km 122 svoltare a sinistra per prendere la strada TF-38 che proviene da Chío. Dirigiti in direzione Vilaflor e Granadilla. A questo punto inizia una discesa ininterrotta fino alla fine del tragitto, con discese dell’11%, e potrai godere di fantastici panorami da diversi punti.

Successivamente arriverai a Vilaflor, a 1.380 metri di altitudine. Attraverserai il paese e al Km 138 dovrai svoltare a destra ed immetterti sulla TF-51 direzione Las Américas e Arona. I successivi 14 chilometri sono in discesa e presentano una pendenza media del 6%, fino a raggiungere Arona.

Proseguendo lungo la TF-51 in discesa raggiungerai il paese di La Camella, dove svolterai a destra per immetterti sulla TF-28 in direzione Las Américas e Los Cristianos. Al Km 157 troverai una rampa in prossimità della autostrada TF-1 che ti permetterà di immetterti sulla TF-481 (via di servizio a senso unico) in direzione Las Américas. Proseguendo sulla stessa corsia laterale dell’autostrada arriverai sulla Avenida Austria e poi sulla Avenida Europa. Una volta arrivato alla fine troverai una rotonda dove dovrai svoltare a destra per immetterti sulla TF-481, ciò ti consentirà di attraversare la TF-1 e arrivare al punto finale del percorso che si trova sulla Avenida Francisco Ucelay.

Altimetria



cerrar
Come arrivare a:

Itinerario 8

Apri su Google Maps
Despejado
Oggi > Máx: 20° Min: 14°
Adeje. Domenica cielo senza nubi in mattinata. Nel pomeriggio nuvolosità irregolare e, dalla sera, cielo velato per nubi alte. Temperatura senza notevoli variazioni.
Prossimi giorni

Galleria multimediale