El Batán

Sentiero di difficoltà media situato a Santa Cruz - La Laguna

Questo sentiero ha inizio nella zona di Cruz del Carmen, raggiungibile tramite la strada TF-12, una volta superati gli insediamenti di Las Canteras e Las Mercedes. Ospita un belvedere, un ristorante e un centro visitatori, ed è il luogo in cui sorge l’eremo di Nuestra Señora del Carmen, costruito alla fine del XIX secolo. Il sentiero inizia sul lato destro del ristorante, attraverso una scalinata in pietra.

Prosegue lungo un tracciato di terra battuta che attraversa una fitta vegetazione di faggi ed eriche, completata da alcune specie tipiche della laurisilva. Da questo punto in poi, è necessario ignorare tutte le deviazioni che compaiono sulla sinistra.

Dopo una leggera salita, il percorso prosegue fino a un bivio. Una volta preso il sentiero di destra, si scende verso la Pista de Las Hiedras, giunti sulla pista, si deve girare a sinistra e percorrere alcuni metri fino a trovare, sulla destra, delle scale e un muro di pietra che conducono al sentiero di El Batán, dal quale si deve continuare in discesa fino a raggiungere un tracciato di recente costruzione, sotto il quale è sepolto il sentiero originale.

È necessario prendere la prossima deviazione a sinistra, continuando lungo il tracciato fino a raggiungere la strada TF-143, di El Batán.

Una volta sulla strada, bisogna seguirla per circa venti minuti per arrivare al Caserío de El Batán, da dove è possibile ammirare delle eccellenti viste dalla piazza dell’eremo.

Altri dati

Situazione: Municipio di La Laguna

  • Punto di partenza: Cruz del Carmen (1)
  • Punto di arrivo: Eremo della Virgen de Candelaria nelle Casas del Batán de Abajo (2)
  • Distanza: 4,5 Km
  • Durata: 1 h. 30 min.
  • Difficoltà: Media
  • Dislivello: 650 mt circa.