Caratteristiche generali

C'è qualcosa che fa di Tenerife un luogo magico, a partire dalla luce che la illumina, una luce che non è uguale in nessun altro luogo. La luminosità è ancora più sorprendente nel Rincón de la Luz, dove tutto luccica. L'effetto è moltiplicato dalla luminosità del terreno, dominato da tonalità ocra. Inoltre influisce positivamente il mare, di un blu intenso e penetrante.

Questo angolo abbraccia la punta sud di Tenerife, un’area vulcanica che ha fatto registrare centinaia di eruzioni particolarmente intense e violente. Si tratta di un luogo arido e secco, al contrario della zona settentrionale di Tenerife, piuttosto umida. La sua bellezza è unica e suggestiva. È una zona spesso colpita dal vento, la cui presenza, ha negli anni lasciato segni visibili nelle forme del territorio.

Tra tutte le visite che ti attendono in questo territorio, raccomandiamo quella alla Montaña Pelada e alla Montaña Roja. Ti proponiamo di salire sulla vetta di quest’ultima e di ammirare lo spettacolare paesaggio. La Montaña Amarilla offre invece la possibilità di visitare la parte interna del cratere e di immergersi poi nelle rinfrescanti acque del mare e/o praticare l’immersione esplorando fondali sorprendenti.

La Montaña di Guaza offre poi la possibilità di scoprire l'enorme importanza che hanno avuto i vulcani nell'economia dell’isola. Per vari secoli la roccia vulcanica è stata estratta direttamente dalla colata e utilizzata per produrre la famosa losa chasnera, una lastra molto usata nell’edilizia popolare delle isole Canarie.

Impossibile trovare risultati corrispondenti alla tua ricerca