DOLCE DI POMODORO - Ricette e piatti - Tenerife

Dolce di pomodoro

Ricetta di cucina tradizionale di Tenerife
cerrar
Inviare pagina via mail
Il pomodoro è con la banana, una delle coltivazioni più famose delle Canarie e è conosciuto in tutta Europa per la sua straordinaria qualità. Nonostante ciò la sua produzione nell’Arcipelago è abbastanza recente. Il primo che piantò pomodori nelle Isole, destinandoli all’esportazione , fu il britannico Mister Blisse, che arrivò a Gran Canaria con la compagia Swaston, una delle imprese incaricate della costruzione del nuovo porto di La Luz. Tutto ciò avveniva nel lontano 1895.

Ad ogni modo, con i nostri famosi pomodori, diffusi in tutta l’agricoltura canaria, si fanno dolci e marmellate, in base a delle ricette estremamente semplici.

Preparazione: bisogna sbollire i pomodori per poterli pelare bene. Una volta pelati e tolti i semi, si mettono in una pentola metallica insieme al resto degli ingredienti, vale a dire: zucchero, il succo di limone e l’aceto. Si mette il recipiente sul fuoco medio e si gira costantemente, sempre nelo stesso senso, fino a quando il miscuglio raggiunga la consisteza di una marmellata. Si introduce nel frigo e si serve, dopo a temperatura ambiente.

Altri dati

INGREDIENTI:

1 Kg. di pomodori maturi , pero non troppi

750 g di zucchero

2 cucchiai di aceto di vino bianco

4 cucchiai di succhi di limone